Home » La nuova uniforme della Space Force si ispira ai più famosi sci-fi

La nuova uniforme della Space Force si ispira ai più famosi sci-fi

La Space Force degli Stati Uniti presenta un prototipo della nuova uniforme per i Guardians. I dettagli della divisa ricordano i più grandi sci-fi tra cui Battlestar Galactica e Star Trek.

Categorie Agenzie spaziali · SpaceMix

In occasione della Conferenza della Air Force Association’s Air, Space & Cyber tenuta nel Maryland (in National Harbor) è stata presentata una nuova divisa ufficiale. Si tratta della nuova uniforme destinata alla Space Force americana, svelata direttamente dal generale John Raymond il 21 settembre. Il capo della divisione Space Operations ha mostrato alle telecamere il prototipo della nuova divisa destinata ad uso militare, destando un pò di stupore tra i presenti. Infatti, l’uniforme presenta un aspetto singolare, ricorda per certi versi qualcosa di già visto nelle pellicole fantascientifiche.

Discorso del generale Raymond durante la Conferenza della Air Force Association's Air, Space & Cyber. Crediti: Space Force / Tech. Sgt. Areca T. Wilson.
Discorso del generale Raymond durante la Conferenza della Air Force Association’s Air, Space & Cyber. Crediti: Space Force / Tech. Sgt. Areca T. Wilson.

La nuova uniforme Space Force

La presentazione della nuova uniforme ad opera del generale capo della Space Force. Crediti: Space Force via Twitter.

L’uniforme è caratterizzata da pantaloni color grigio e una giacca blu scuro. La particolarità della giacca sta sicuramente nella scelta della abbottonatura. Infatti, essa presenta sei bottoni in argento disposti in diagonale lungo il petto. Lo stesso numero di bottoni, secondo alcuni, rappresenterebbe proprio l’ordine della Space Force (sesto ramo militare) all’interno delle diverse divisioni militari degli Stati Uniti d’America.

Space Force come nei più famosi sci-fi

Ciò che rende la nuova divisa ancora più vicina alle science fiction è la presenza di un dettaglio su ciascuno dei bottoni. Questi riportano infatti il logo ufficiale della Space Force, logo che a sua volta fà tornare alla mente il noto simbolo di Star Trek, una delle più famose serie sci-fi. In entrambi i casi abbiamo quella che potrebbe essere una navicella a forma di delta, in compagnia di stelle e corpi orbitanti. Insomma, la nuova uniforme della Space Force si proietta direttamente all’interno del mondo dello sci-fi, richiamando all’attenzione scene provenienti da Battlestar Galactica così come Star Trek. Nel frattempo, la missione Artemis e il ritorno dell’uomo sulla Luna è programmato per il 2024, guarda qui il nuovo design delle tute spaziali!

La somiglianza tra il logo della Space Force e il simbolo della sci-fi Star Trek.
La somiglianza tra il logo della Space Force (sinistra) e il simbolo della sci-fi Star Trek (destra).

Nel corso della Conferenza della Air Force Association’s Air, Space & Cyber sono state rivelati ulteriori novità. E’ stata presentata anche l’uniforme da allenamento destinata ai Guardians, così come vengono chiamati i membri della Space Force. L’uniforme PT (physical training) è al momento sottoposta a fase di test e consiste in una T-shirt grigia e da pantaloncini neri.

La divisa da allenamento PT testata dalla Guardian Mahala Norris. Crediti: Space Force via Twitter.

Nuove targhe per i gradi militari

Sempre nella stessa occasione, la Space Force ha annunciato la creazione di nuove targhe per i diversi gradi arruolati. La nuova insegna rappresenta un delta bianco circondato da un esagono di colore blu scuro, sempre rappresentativo del sesto ramo occupato dalla Space Force. Vi sono poi delle striscie bianche orizzontali che attraversano l’esagono, ad indicare i gradi superiori.

Per quanto riguarda invece la uniforme da combattimento, questa è stata presentata nel 2020. In questo caso nulla di sorprendente o fantascientifico. I Guardians infatti indossano una tuta mimetica, nessun richiamo a Interstellar o Star Wars per una scelta tradizionale e poco appassionante.

La formazione della Space Force

La Space Force degli Stati Uniti d’America (USSF) viene fondata nel dicembre del 2019 come parte integrante del dipartimento Air Force. Come accennato in precedenza, la USSF costituisce il sesto ramo dei cosiddetti servizi in uniforme americani, insieme rispettivamente a: United States Army, United States Marine Corps, United States Navy, United States Air Force, United States Coast Guard, United States Public Health Service Commissioned Corps, e National Oceanic and Armospheric Administration Commissioned Corps. La USSF è dunque un servizio militare che organizza, prepara, e attrezza le forze di spazio in maniera da poter proteggere la propria nazione ed alleati, e per fornire capacità spaziali alle forze armate.

Lascia un commento