Home » Il meglio della Space Architecture in un unico posto: scopri il corso del SIDI

Il meglio della Space Architecture in un unico posto: scopri il corso del SIDI

Vorresti diventare un architetto spaziale ma non hai il tempo per fare un Master? Il corso "Space Architecture & Design" è ciò che potrebbe fare al caso tuo.

Categorie SpaceMix

La Space Architecture è un settore che ha visto una costante evoluzione negli ultimi anni. Il suo sviluppo è dovuto al bisogno di trovare soluzioni e idee per poter costruire sulla Luna e successivamente su Marte in vista delle future missioni spaziali umane che hanno come obiettivo arrivare sul suolo lunare e marziano, ma soprattutto, rimanerci. Come poter sfruttare le risorse in loco? Quale sono le strutture più resistenti e che riescono a schermare al meglio le radiazioni? Che tipo di costruzioni riescono a garantire al meglio il lavoro dei futuri astronauti? Sono tutte questioni ancora aperte e che cercano di trovare risposta nell’ambito della Space Architecture & Design.

Space Architecture & Design: il primo corso on demand sull’architettura spaziale

Space Architecture

La Space Architecture non si occupa semplicemente di progettare le future strutture ma anche i sistemi che permetteranno il sostentamento della vita all’interno di esse: coltivazione, riciclo dell’acqua e produzione di ossigeno sono alcune delle questioni fondamentali se si tratta di costruire e vivere nello spazio. Ma non solo, il mercato della Space Economy offre già oggi molte opportunità di business sia alle aziende che ai professionisti.

Infatti, l’obiettivo del primo corso on demand incentrato sulla Space Architecture & Design, ideato dallo Swiss Institute for Disruptive Innovation (SIDI), si propone di formare le persone che intendano entrare in questo mercato dalle infinite potenzialità. Ma facciamo un passo indietro.

Cos’è lo Swiss Institute for Disruptive Innovation?

Democratizzazione dell’innovazione: Trasformare le minacce in opportunità“: questo è il motto con cui è nato lo Swiss Institute for Disruptive Innovation. Dall’idea di un gruppo di innovatori, imprenditori e ricercatori, il SIDI nasce nel 2015 con l’obiettivo di fare da guida, non solo alle aziende, ma anche alle pubbliche istituzione, individuando i rischi e le opportunità legati all’innovazione.

Il nostro istituto mira a trasformare le minacce future in opportunità analizzando le tendenze e le tecnologie emergenti con il potenziale per interrompere i processi esistenti e produrre un cambiamento significativo nei sistemi economici e sociali.

Swiss Institute for Disruptive Innovation

Con questa filosofia nasce anche l’idea di democratizzare l’accesso all’innovazione ma anche alla conoscenza. Viene creata così la School of Disruption | SIDI, certificata dallo Swiss Institute for Disruptive Innovation, che ha come obiettivo fornire ai propri studenti tutte le conoscenze necessarie che servono a essere competitivi in un mercato sempre più affollato, come quello dell’innovazione, in un minor tempo rispetto a un classico Master o MBA.

School of Disruption: Tutto quello che devi sapere nel più breve tempo possibile

Space Architecture

Tutti i corsi, tra cui quello sulla Space Architecture, sono usufruibili on demand, e sono caratterizzati da applicazioni pratiche e dal focus sui contenuti. Infatti, arriveranno sempre diritto al punto per evitare perdite di tempo inutili. La Scuola è stata fondata da un gruppo di ricercatori ed esperti di vari settori di fama internazionale che hanno messo a disposizione il proprio tempo e le proprie conoscenze. I quattro pilastri della scuola sono il tempo, l’accessibilità, gli esperti internazionali e gli argomenti.

Il corso di Space Architecture & Design

Il corso è aperto a tutti, cliccando qua avrai la possibilità di averlo scontato al 50%, sul costo originale di 637,00 euro, offerta riservata per i nostri lettori. Secondo i suoi organizzatori, il corso è altamente raccomandato per architetti, designer di interni, ingegneri, studenti di Architettura e chiunque voglia diventare competitivo nel settore con il più alto potenziale nell’industria spaziale.

Gli istruttori del corso saranno Barbara Imhof, ricercatrice, designer e architetta spaziale di fama internazionale. È co-fondatrice, Managing Partner e comproprietaria di LIQUIFER, ma prima di avviare quest’attività, Barbara ha svolto un breve periodo presso il Johnson Space Center della NASA a Houston. È stata pioniera nel campo dell'”architettura spaziale” in Europa ed è membro dell’American Institute of Aeronautics and Astronautics (AIAA) e dello Space Architecture Technical Committee (SATC). Insegna da oltre 20 anni in rinomati istituti in Europa e negli Stati Uniti.

Sarà anche un’opportunità per imparare da René Waclavicek, architetto e designer che nel 2020 ha partecipato al Lunar Base Design Workshop (LBDW) organizzato presso il Centro ESTEC dell’Agenzia Spaziale Europea a Noordwijk. Inizialmente impegnato nella costruzione e progettazione terrestre.

René Waclavicek ha iniziato la sua carriera lavorando nella progettazione e pianificazione della costruzione di edifici terrestri. Nel 2020 ha partecipato al Lunar Base Design Workshop (LBDW) organizzato presso il Centro ESTEC dell’Agenzia Spaziale Europea a Noordwijk, punto di partenza della sua carriera nell’architettura spaziale. René applica le sue competenze alla ricerca interdisciplinare, ai progetti di design e alle geometrie complesse, anche parametriche. 

Space Architecture & Design: altri punti di forza

Concept di una base lunare nell’ambito della space Architecture. Credits: ESA

Un altro punto a favore di questo corso è il fatto che non scade mai! Avrai sempre a disposizione le tue lezione che verranno arricchite nel tempo grazie anche a dei webinar interattivi direttamente con gli istruttori! Potrai inoltre dialogare con gli altri studenti grazie all’esclusivo gruppo privato su LinkedIn. Inoltre, una volta terminato il corso è possibile scaricare la certificazione “School of Disruption”, riconosciuta dallo Swiss Institute for Disruptive Innovation e dal Centro Europeo per l’Esplorazione e la Colonizzazione dello Spazio . Il certificato può essere allegato al tuo CV o registrato su LinkedIn.

Ancora non ti abbiamo convinto? Ecco il programma del corso di Space Architecture & Design:

  • 1 – Perché l’architettura spaziale ora?
  • 2 – Introduzione all’architettura spaziale
  • 3 – Pianificazione della vita umana nello spazio
  • 4 – Progettare per la vita a zero-g
  • 5 – Progettazione di scenari e layout per superfici planetarie extraterrestri
  • 6 – Pianificare la vita sulla luna
  • 7 – Pianificare la vita su Marte
  • 8 – Architettura dei simulatori
  • 9 – La città come un’astronave
  • 10 – Suggerimenti per iniziare

Una volta finito il corso sarai in grado, non solo d comprendere appieno l’ambiente spaziale e le sue problematiche architettoniche, ma anche di iniziare a pianificare e progettare strutture per basi lunari e marziane.

Potrebbero interessarti anche…

La School of Disruption offre una serie di corsi, tutti on demand, su argomenti e settori innovativi come l’Architettura parametrica, la stampa 3D in ambito edilizio e il quantum computing. Clicca di seguito per maggiori informazioni:

Lascia un commento