Il nuovo veicolo che i russi stanno progettando si chiama PakTa e si tratta di un aereo cargo dell’esercito russo. Esso volerà a velocità supersoniche, circa 2000 chilometri all’ora, e trasporterà fino a 200 tonnellate. Sarà quindi capace di raggiungere qualsiasi parte del mondo in sole 7 ore e, a regime, l’intera flotta potrà trasportare fino a 400 carri armati. L’aereo militare sarà dotato di un turbogas e di un motore elettrico che gli consentiranno un’autonomia di 7000 chilometri. Il veicolo supererà di gran lunga sia in velocità che in peso trasportabile il C-5 Galaxy, il più grande aereo cargo dell’esercito statunitense, il quale raggiunge circa 830 chilometri orari con un carico di 120 tonnellate.

Il programma russo PakTa prevede che entro il 2024 si costruiranno 80 nuovi aerei cargo, con i quali l’esercito russo sarà in grado di trasportare armi, mezzi militari e uomini in tempi brevissimi.