Home » Elon Musk in soccorso all’Ucraina: attivata la costellazione Starlink

Elon Musk in soccorso all’Ucraina: attivata la costellazione Starlink

Il ministro della Trasformazione digitale ucraino chiede aiuto direttamente ad Elon Musk su twitter.

Categorie Elon Musk · Guerra Russia-Ucraina

Mentre il mondo intero osserva incredulo gli avvenimenti di questi giorni, c’è chi riesce a dare un aiuto concreto all’Ucraina: Elon Musk. I satelliti Starlink potrebbero mantenere l’Ucraina online se la sua infrastruttura internet venisse ulteriormente danneggiata dagli attacchi della Russia.

Il Tweet di aiuto

Mykhailo Fedorov, che è anche ministro della Trasformazione digitale dell’Ucraina, ha twittato Musk chiedendo che SpaceX accendesse i suoi satelliti a banda larga Starlink per integrare i servizi Internet del paese che sono stati interrotti durante l’invasione russa in corso.

Mentre cerchi di colonizzare Marte, la Russia cerca di occupare l’Ucraina! Mentre i tuoi razzi atterrano con successo dallo spazio, i razzi russi attaccano la popolazione civile ucraina! Ti chiediamo di fornire all’Ucraina stazioni Starlink

Tweet di Fedorov a Musk

Dopo l’SOS ucraino, Elon Musk attiva la banda larga satellitare Starlink e risponde al Tweet:

Il servizio Starlink è ora attivo in Ucraina, altri terminali lungo il percorso.

Elon Musk in risposta
Google e SpaceX insieme per l'internet ultraveloce

Dopo la risposta di Elon Musk

Il tweet è arrivato circa 10 ore dopo che il ministro ucraino per la trasformazione digitale Mykhailo Fedorov ha esortato Musk a fornire servizi Starlink all’Ucraina, pochi giorni dopo essere stata invasa dalla vicina Russia.
Ha anche invitato il miliardario a “rivolgersi ai russi sani di mente affinché si oppongano” all’invasione del loro governo.

Il monitor di Internet NetBlocks ha affermato che l’Ucraina ha assistito a una “serie di interruzioni significative del servizio Internet” da giovedì, quando la Russia ha lanciato le operazioni militari nel paese.

I satelliti Starlink di SpaceX potrebbero renderci visibili agli alieni Elon Musk
Costellazione Starlink

Cosa sono i satelliti Starlink di Elon Musk

Starlink gestisce una costellazione di oltre 2.000 satelliti che mirano a fornire l’accesso a Internet in tutto il pianeta.
La società venerdì ha lanciato altri 50 satelliti Starlink e molti altri sono previsti per essere messi in orbita terrestre. Il CEO di SpaceX, Elon Musk, ha risposto alla richiesta del vice primo ministro ucraino di inviare satelliti Starlink nel paese.

Perché questo è significativo? Ebbene, i satelliti Starlink sono in grado di fornire connessioni Internet a banda larga dallo spazio senza la necessità di cavi in ​​fibra ottica sulla Terra.
L’idea alla base del progetto di SpaceX è di fornire accesso a Internet ad alta velocità alle persone nelle aree più remote del mondo attraverso una costellazione di satelliti in orbita attorno al pianeta.

Avere i satelliti Starlink schierati sopra l’Ucraina significherà che il paese assediato continuerà ad avere connettività Internet senza la minaccia dei russi che la disabiliteranno e interromperanno le comunicazioni vitali.

Protesters take to the streets across Europe to oppose invasion of Ukraine  – POLITICO

I Problemi di connettività

La connettività Internet è stata particolarmente colpita nelle regioni meridionali e orientali dell’Ucraina, dove i combattimenti per respingere l’avanzata delle forze russe sono stati più pesanti, hanno affermato sabato i monitor di Internet.

Per connettersi a Internet, gli utenti hanno bisogno di un kit Starlink – che include un router – e di una visione chiara del cielo. Sebbene sia estremamente costosa da implementare, la tecnologia satellitare può fornire Internet alle persone che vivono in zone rurali o difficili da servire dove i cavi in ​​fibra ottica e i ripetitori cellulari non raggiungono. La tecnologia può anche essere un sostegno critico quando uragani o altri disastri naturali interrompono la comunicazione.

Ringraziamenti da Fedorov

Fedorov ha twittato i suoi ringraziamenti al miliardario dopo la notizia. Anche l’account Twitter ufficiale del paese @Ucraina ha riconosciuto le azioni di Musk, twittando “Grazie, apprezzo”.

Insomma, a prescindere dalle atrocità che stanno avvenendo in questi giorni, non possiamo far altro che osservare, apprezzare e stupirci per tutte le nuove tecnologie che si presentano al giorno d’oggi.

Satellite imagery captured on Feb. 24, 2022 reveals damage to fuel storage areas and other airport infrastructure at the Chuhuiv airfield.
Le immagini satellitari catturate il 24 febbraio 2022 rivelano danni alle aree di stoccaggio del carburante e ad altre infrastrutture aeroportuali dell’aeroporto di Chuhuiv. Credit: Maxar

Il ruolo delle immagini satellitari

Le immagini satellitari offrono un’altra prospettiva sullo sviluppo della situazione in Ucraina. Le truppe russe si spostano nel paese e si verificano attacchi in più città ucraine. La Russia ha lanciato un’invasione senza precedenti giovedì. I rapporti mostrano attacchi via terra e aria dopo che il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato una “operazione militare speciale”.

Le immagini della società statunitense Planet mostrano un pennacchio di fumo scuro che sale dalla base aerea di Chuhuiv, che si trova fuori Kharkiv, in Ucraina. La base aerea sarebbe stata colpita da un missile. Giovedì, la compagnia spaziale Maxar ha catturato altre immagini satellitari della base aerea di Chuhuiv. Queste hanno mostrato più danni alle aree di stoccaggio del carburante e ad altre infrastrutture aeroportuali.

Ulteriori immagini Maxar hanno mostrato forze militari e più di 50 trasportatori di attrezzature pesanti nell’area di addestramento di Brestsky vicino a Brest, in Bielorussia. A circa sei miglia a est del confine ucraino, un convoglio militare è stato individuato dalle immagini di Maxar vicino a Sergievka, in Russia, diretto a ovest verso l’Ucraina.

Le immagini satellitari dell’invasione russa sono state limitate all’inizio di giovedì, con la copertura nuvolosa che ha influito sulla capacità di vedere gli attacchi e i movimenti delle truppe dallo spazio, in particolare nella parte meridionale dell’Ucraina.

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento