domenica, 5 Luglio, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Airbus A380-800: Il dominatore del cielo

L’Airbus A380-800 della Emirates era già uno tra i velivoli più capienti al mondo, ma perché rinunciare ad ottenere il massimo se questo non comporta che un minimo cambiamento a fronte di tanti vantaggi?

Il gigante del cielo dell’aeroporto di Dubai sta per diventare, infatti, l’aereo più grande del mondo, grazie anche ai suoi 615 posti passeggeri. La modifica effettuata al fine di  aumentare i posti a sedere, ha previsto l’eliminazione della Prima Classe e di alcuni posti della Business Class. Pertanto l’ Airbus A380-800 è passato da tre classi a due: Economy e Business, guadagnando , in tal modo, circa 130 posti in più , disposti in tredici file da dieci posti ciascuna. Nel dettaglio si possono contare 557 posti per la Economy e 58 per la Business Class.

Per quanto possa essere difficile immaginare il contrario, l’enorme numero di posti non influirà assolutamente sulla quantità di spazio a disposizione del singolo passeggero né sul comfort; la disposizione delle file, infatti,  ha lasciato invariato lo spazio concesso alle gambe del passeggero (86 cm e mezzo, cioè 34 pollici); subirà una lievissima diminuzione , invece, lo spazio di seduta dei sedili (da 50 cm, cioè 19,6 pollici, a 45 cm, ovvero 17,7 pollici).

Il comfort dell’Airbus A380-800 , così come lo “spazio personale” del passeggero, rimane all’altezza delle aspettative che possono nascere al cospetto di un tale gigante: infatti tutti i passeggeri della Economy Class, grazie al sistema “Entertainment on board” , avranno a disposizione un ottimo passatempo per godersi il viaggio, ovvero una vasta scelta di pellicole che conta di 500 titoli ed oltre duemila canali tv da poter visionare sugli schermi da 13,3 pollici presenti sullo schienale di ogni sedile a bordo. Anche per la Business Class ci sarà, ovviamente,una grossa novità : i sedili potranno trasformarsi in veri e propri letti.

Questo nuovo velivolo, a disposizione dal 1° Dicembre 2015, copre la tratta Dubai- Copenaghen, e non ha prezzi proibitivi: circa 540 dollari, sola andata, per la Economy Class (circa 500 euro). 

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gianmarco Vallettahttp://aerospace.closeupengineering.it
Laureato alla triennale di Ingegneria Aerospaziale presso l’Università degli Studi di Napoli - Federico II. Dopo la maturità ha svolto i più svariati lavori, da Discontinuo dei Vigili del Fuoco a Bagnino. E' apparso sul “Venerdì di Repubblica” e su "Lo Stradone" grazie alla pagina Facebook "Ingegneria del Suicidio", di cui è fondatore e ideatore.